Mamba Korps ASD Softair Romagna

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario


Non sei connesso Connettiti o registrati

MambaKorps Forum » AREA PUBBLICA » Setup Zone » British Style » DPM cenni storici e pratici!

DPM cenni storici e pratici!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 DPM cenni storici e pratici! il 8/1/2010, 1:56 am

Davide ita999

avatar
il nome: DPM è l'acronimo di Distruptive Pattern Material e l'ultima versione risale al 1995 circa. Attualmente il centro ricerche del MOD (ministero della difesa inglese)ha dato incarico alla CRYE PRECISION di studiare un nuovo pattern digitalizzato a 6 o 7 colori una via di mezzo tra la MULTICAM e il DPM attuale sono usciti i primi lotti di test ma causa i costi elevati l'accantonamento del DPM si allontana. L'utilizzo da parecchi anni del pattern dpm rende quindi la facile reperibilità, l'ottima efficacia del pattern, il rapporto qualita' prezzo perchè quelli inglesi sono prodotti eccezionali rendono il dpm molto appetibile a chi gioca a softair.
Non potendo contare sui fondi e sulla logistica degli USA, l'esercito di Sua Maestà ha da sempre optato per equipaggiamenti spartani ma "effective", cioè funzionali ed efficienti. Ovviamente di resistenza eccezionale, solo un duro e prolungato utilizzo riescono a mettere ko i materiali inglesi.
Caratteristica base del DPM è presenza di "macchie" in 3 colori principali, OD, marrone e sabbia, accompagnate da "pennellate" di nero. A differenza del vecchio Woodland USA, tutte le macchie del DPM hanno la peculuiare caratteristica di apparire "pennellate", con i contorni molto sfuggenti che si lasciano dietro una sorta di "scia di pixel" di colore, la qual cosa aiuta a confondere la percezione della forma umana da parte dell'avversarioda qui la denominazione di DESTRUPTIVE.
Per quanto riguarda i capi di abbigliamento RoyalArmy,RoyalMarineCommandos,SpecialForces (SAS, SBS, ecc..),RoyalAirForce, utilizzano tutti capi in pattern DPM. Le 4 "categorie" principali di capi d'abbigliamento sono strutturate in base al clima in cui dovranno essere utilizzate. Abbiamo quindi:
"Cold weather,Temperate,Tropical,light weight Desert o DDPM che pero' nel nostro ambiente esendo un pattern desertico o per climi aridi non interessa.

La composizione base di una mimetica DPM e, shirt e trouser (giacca e panataloni). La shirt e' una giacca a 2 tasche solo pettorali studita cosi' per essere piu' facilmente infilabile sotto i pantaloni nel caso si debba strisciare a terra o nei guadi per evitare (il piu' possibile) visite di insetti.

Esistono poi gli "Smock" giacche a 4 tasche (2 pettorali e 2 adominali), realizzate per le forze speciali (SAS Smock), per i cecchini (sniper Smock) e per i paracadutisti dell'esercito (Para Smock)...Naturalmente, visto che il DPM, è l'unico pattern in uso presso le forze armate britanniche, in commercio si trova praticamente qualsiasi equipaggiamento si possa desiderare (zaini, vest/chest rigs, bivy bags, completi in gore-tex, ecc...) queste giacche o smock sono le giacche da combattimento sono piu' confortevoli delle shirt ed seconda dei modelli hanno tasche interne o omerali, è un capo davvero eccezionale; abbastanza pesante è ben utilizzabile in autunno/inverno (con il dovuto strato sottostante di indumenti specifici). Resistentissima agli strappi.

Il copricapo "Bush Hat" e un jungle a falda corta studiato appositamente per l'utilizzo del sistema di comunicazione PRR BOWMAN!!!

La stessa cosa dicasi dei pantaloni, di tagio classico con le 2 grandi cargo pockets laterali con chiusura a bottoni; il laccio in vita in cotone grezzo (utilissimo anche con la cintura) è un must in tutti i modelli di Combat trousers; utili anche i lacci per regolare la caviglia

le atglie non sono le solte S,M,L,XL ma per le giaccche hanno 2 numeri che indicano altezza e circonferenza toracica, sono espresse in cm entrambe, se non ero per le shirt salgono di 5 cm per misura in altezza per gli smock invece di 10 in 10, la circonferenza tpracica invece ha taglie che variano di 4cm in 4 cm.

un consiglio per non trovarsi con giacche di misura sbagliata e' per le shirt prendete la misura superiore o uguale alla vostra altezza, esempio se siete 178cm prendete la 180, per gli smock andate alla misura inferiore cioe' se siete 178cm prendete la 170 la 180 vi sarebbe enorme a meno che non vogliate imitare prefettamente i miltari inglesi che portano lo smock "ciccioso" cioe' con cinturone e risvoltato sopra..
per la circonferenza toracica, prendete sempre una misura in piu' in modo da poter mettere sotto un buono strato di maglie per le stagioni fredde perche le shirt che si trovano qui sono temperate, in estate fantastiche e fresche ma in inverno sono leggerissime.

il dpm tropical e' leggermente diverso nelle tonalita' piu' aranciato ne marrone e piu' chiaro nel verde, il tessuto e' fantastico leggerissimo (sembra lino), ma molto costoso e raro rispetto a un temperate.

a seguire le misure per i trouser...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum